Alberto Grassi - Il Corriere di Trieste tra propaganda e realtà

  • Clicca per ingrandire
Alberto Grassi - Il Corriere di Trieste tra propaganda e realtà

Tap to enlarge

€20.00€17.00


Informazioni Prodotto
Specifiche

Le cronache del secondo dopoguerra triestino si sono principalmente concentrate sulle intricate vicende politiche e diplomatiche e sui duri scontri sociali, spesso lette attraverso la propaganda e la censura di una sola parte nazionale e politica, riuscendo a far dimenticare, o quasi, vicende e uomini ritenuti particolarmente scomodi di cui oggi è giusto ed opportuno riparlare. Tra i più anziani quanti ricordano, e tra i più giovani quanti conoscono, quel quotidiano che fu l'autorevole voce dell'indipendentismo triestino e uno dei testimoni scomodi di quegli anni tormentati? Dopo cinquant'anni dalla fine delle pubblicazioni viene ripercorso un periodo di storia attraverso le pagine de Il Corriere di Trieste e le figure dei suoi direttori e redattori.

Alberto Grassi (1976), imprenditore e gentlemen driver triestino, si è laureato con il massimo dei voti in Storia Contemporanea nel 2004 presso l'Università degli Studi di Trieste con una tesi dalla quale deriva questo suo primo libro.


Formato: cm 17x24
Pagine: 160
Rilegatura a filo di refe
Anno 2016
ISBN: 978-88-87678-82-0

Codice ProdottoALBF8X5857
CondizioniNuovo
Larghezza17cm
Altezza24cm

Questo campo è richiesto.
Inizio