Angelo Piero Pasino - Gaddo e Gabì - Versi sparsi

  • Clicca per ingrandire
Angelo Piero Pasino - Gaddo e Gabì - Versi sparsi

Tap to enlarge

€15.00€12.75


Informazioni Prodotto
Specifiche

In questo libro, in una caleidoscopio di esperienze a fantasie, Angelo Pasino ci racconta la sua vita tramite alcuni episodi giovanili accaduti tra Genova, la Riviera del Ponente ligure e il Piemonte astigiano ed altri riguardanti la fase della maturità vissuta a Trieste. Gabì, titolo della prima parte del libro, è infatti il nome di una cara amica che l'autore ha frequentato da giovane a Diano Marina; Gaddo, invece, variante di Geraldo, è un nome di origine germanica ed è il titolo della parte dedicata al periodo trascorso nel capoluogo giuliano. Dopo Gaddo e Gabì, Angelo Pasino ci offre una breve raccolta di Versi sparsi, un mazzolino che ha iniziato a comporre da giovane ed ha completato nel tempo presente. In Versi sparsi viene due volte citato il nome Matteo che in un caso si riferisce al politico nazionale e, nell'altro, ad uno dei figli dell'autore.

Angelo Piero Pasino ha pubblicato Il vecchio cancello (2012), sviluppato poi nell'ebook I racconti del Chiossetto (2012) e completato infine con Le storie del Chiossetto (2012); nel 2016 ha pubblicato La via per Trieste.


Formato: cm 15x21
Pagine: 120
Rilegatura a filo di refe
Anno 2018
ISBN: 978-88-98422-34-0

Codice ProdottoANG2V9TX26
CondizioniNuovo
Larghezza15cm
Altezza21cm

Questo campo è richiesto.
Inizio