Prezzi ridotti! AA.VV. - Omaggio a Vasko Popa Visualizza ingrandito

AA.VV. - Omaggio a Vasko Popa

Nuovo prodotto

Il plusvalore della vita. Omaggio a Vasko Popa

Maggiori dettagli

6,80 €

-15%

8,00 €

Scheda tecnica

Autore AA.VV.
Titolo Omaggio a Vasko Popa. Il plusvalore della vita
Collana Il Nuovo Timavo Traduzioni
Formato (cm) 12x17
Pagine 72
Rilegatura Brossura a filo di refe
ISBN 9788887678680
Anno 2008

Dettagli

Vasko Popa nasce a Grebenac, nel Banato, il 29 giugno 1922. A sedici anni pubblica i suoi primi testi. Nel 1940 si iscrive alla Facoltà di Filologia di Belgrado per continuare poi gli studi a Bucarest e Vienna. Nel 1943 è prigioniero dei tedeschi nel campo di concentramento di Bečkerek. Nel 1953 pubblica il suo primo libro, Kora (Corteccia). Seguiranno, tra altri, Nepočin-polje (Campo senza quiete - 1956), Od zlata jabuka (La mela d’oro - 1958), Ponoćno sunce (Sole di mezzanotte - 1962), Sporedno nebo (Cielo secondario - 1962), Uspravna zemlja (Terra eretta - 1972), Vučja so (Sale da lupo - 1975), Živo meso (Carne viva - 1975), Kuća nasred druma (La casa in mezzo del camino - 1975), Rez (Squarcio - 1981), ecc. I suoi libri sono stati tradotti in più di trenta lingue. Muore a Belgrado nel 1991.

Traduzioni a cura di Betina Prenz.