Prezzi ridotti! Roberto Coccolo - Breve infinito Visualizza ingrandito

Roberto Coccolo - Breve infinito

Nuovo prodotto

Una nuova raccolta di produzione poetica, questa al suo terzo proporsi allo sguardo critico dei lettori.

Maggiori dettagli

10,20 €

-15%

12,00 €

Scheda tecnica

Autore Roberto Coccolo
Titolo Breve infinito
Formato (cm) 15x21
Pagine 104
Rilegatura Brossura a filo di refe
ISBN 9788898422371
Anno 2019

Dettagli

Una nuova raccolta di produzione poetica, questa di Roberto Coccolo, che al suo terzo proporsi allo sguardo critico dei lettori, rivela risvolti umani e letterari nuovi. Più audaci? Il protagonismo del poeta vince ogni incertezza, ogni timidezza. Ciò appare fin dalla scelta, importante e impegnativa, del titolo imposto alla silloge: Breve infinito. Forse è la vita stessa un Breve infinito? Una domanda inquietante e dolce al tempo stesso, che invita al confronto con un testo consapevole e maturo.
(Dalla Prefazione di Silva Bon)

Roberto Coccolo nasce a Trieste nel 1948. Laureato in Lettere Moderne presso l’Università di Trieste, per più di trent’anni ha insegnato Lingua e Letteratura Italiana e Latina al Liceo Scientifico Galileo Galilei del capoluogo giuliano. Nel 1980 esce una sua raccolta di recensioni Raccontare un film (ed. Concordia Sette, Pordenone). Più recente la “scoperta” della poesia. Nel 2015 vince la XIII Edizione del Premio Letterario Golfo di Trieste, sezione poesia inedita, con Inverno in Istria. Pubblica, per i tipi della Hammerle Editori, le sillogi Ritagli di cielo
(2016, prefazione di Fulvio Senardi) e I giorni ritrovati (2018, prefazione di Silva Bon).